Wedding tourism: sposarsi in Italia fa tendenza

matrimonio in valdorcia

L’Italia si attesta come il palcoscenico più amato dagli stranieri per convolare a nozze

Firenze, Venezia e Roma sono solo alcuni dei luoghi preferiti dagli stranieri che scelgono di sposarsi in Italia.

matrimoni a roma

Secondo alcuni dati Istat nel 2015 oltre 7 milioni di stranieri hanno scelto l’Italia per celebrare il loro matrimonio.

La Toscana si attesta al primo posto come location preferita, seguita da Lombardia, Campania e Veneto.
Per quanto riguarda il rito al primo posto quello religioso seguito dal rito civile.

matrimonio a firenze

Il settore del wedding tourism è un indotto turistico in espansione che richiama strutture ricettive e attività commerciali.

Per la scelta della location la maggior parte degli stranieri opta per strutture di lusso.

Infatti, sono sempre più le agenzie specializzate e i wedding planner esteri che propongono pacchetti esclusivi per matrimoni fiabeschi firmati made in Italy, una moda all’insegna del lusso che genera un indotto del valore di circa 450 milioni di euro.

matrimonio di lusso

Il contesto in cui operatori e professionisti del settore possono scoprire tutte le opportunità che l’Italia offre agli sposi italiani e non (location, atelier di alta moda fino alla luna di miele) è Roma Sposa.

La convention che si terrà a Roma dal 18 al 20 gennaio 2018, presso la Nuvola di Fuxas in zona Eur, ospiterà buyer internazionali selezionati tra wedding planner, travel designer, travel specialist e agenti provenienti da  varie nazioni per scoprire le proposte made in Italy degli operatori del wedding.

Tre giorni per scoprire le ultime tendenze del mondo wedding dagli addobbi, alla location, dagli abiti da sposa al viaggio di nozze.

Fonte: ItaliaOggi

 

 

5 thoughts on “Wedding tourism: sposarsi in Italia fa tendenza

  1. Interessante, sarebbe bello portare avanti un progetto simile nei nostri borghi più che nelle grandi città. I paesini sono delle vere e proprie perle da rivalutare. Un matrimonio in Toscana piacerebbe anche a me 😀

  2. Vivo all’estero e vorrei però sposarmi in Italia, nel mio paese d’orgine. Non mi verrebbe mai in mente di spendere così tanto per andare a sposarmi all’estero, a ognuno la sua…! Posso capire che per molti stranieri Italia voglia dire un matrimonio da sogno 🙂

  3. Durante la mia ultima visita a Firenze ricordo di aver assistito alle foto di rito per il matrimonio di una coppia (e di tutta la famiglia) asiatica. Una coppia austriaca stava invece organizzando la propria cerimonia in un castello sulle colline trevigiane: sicuramente il nostro Paese e’ una meta da molti sognata per dire il proprio si.

Rispondi