Međugorje: il Festival dei Giovani nel mese di agosto

Međugorje-Festival-dei-Giovani-agosto

Migliaia di giovani si incontrano a Međugorje in occasione del Festival che si svolge ogni anno nel mese di agosto  

Nel periodo estivo, la prima settimana di agosto, inizia la mobilitazione di migliaia di giovani in viaggio verso Međugorje in occasione del Festival (un piccolo paesino situato a sud dell’attuale stato della Bosnia ed Erzegovina).

Ma cosa c’è di tanto speciale lì?
Perché ogni anno, in tutte le stagioni, è visitato da milioni di pellegrini?

Dicono che a Medjugorje appare la Madonna!
Certo, lo scetticismo su questa affermazione dilaga, molti si chiedono se non sia solo la fantasia di qualche fanatico cattolico.

Non è così, e chi c’è stato lo sa.
Molti dicono di averla vista, ma non è fondamentale credere che appaia o no la Vergine Maria, Međugorje rimane lo stesso un luogo di miracoli, di conversioni, di guarigioni del cuore, dello spirito e del corpo.

Chi compie questo pellegrinaggio rimane affascinato, colpito, estasiato dalla serenità che si conquista, quella pace e tranquillità che non si trovano altrove, tanto meno nel mondo.

Come sono iniziate le apparizioni a Međugorje 

Il 24 giugno del 1981 sono le ore 18 quando sei giovani (Ivanka Ivankovic, Mirjana Dragicevic, Vicka Ivankovic, Ivan Dragicevic, Ivan Ivankovic e Milka Pavlovic) della parrocchia di Međugorje si dirigono verso la collina del Podbrdo.

I più giovani corrono, scherzano, le loro risa si percepiscono nell’aria, ma all’improvviso tutto si ferma i ragazzi vedono una figura bianca con un bambino nelle braccia. Sorpresi e spaventati, non riescono ad avvicinarsi e scappano via.

Il giorno dopo, il 25 giugno, alla stessa ora, quattro di loro, Ivanka Ivankovic, Mirjana Dragicevic, Vicka Ivankovic ed Ivan Dragicevic, tornano di nuovo nel luogo, la donna appare di nuovo bellissima, è inequivocabile è la Vergine Maria.

I veggenti sono stati sottoposti a studi scientifici. I medici che hanno valutato il loro stato nel momento delle apparizioni lo hanno paragonato allo stato di estasi.

Međugorje Festival dei Giovani 

Da 30 anni, ogni anno la prima settimana di agosto, è organizzato il Festival dei Giovani.

Gruppi di ragazzi da ogni parte della terra si riversano in questo luogo di pace. C’è chi di andare a Međugorje non si stanca mai, chi ne sente la mancanza e vi si reca più volte l’anno.

Međugorje-Festival-dei-Giovani

Molti lo definiscono come un angolo di paradiso, dove si respira un’atmosfera speciale. Il Festival è un’occasione memorabile per condividere testimonianze, stringere rapporti veri, e ritrovare la serenità interiore.

Programma Festival Giovani Medjugorje 

Le giornate a Međugorje durante il Festival dei Giovani sono scandite da momenti di condivisione animati spesso dalle Comunità.

Međugorje-Festival-internazionale-dei-Giovani


La messa è celebrata una volta al giorno ed è trasmessa in tutte le lingue. Non manca la recita del rosario, l’adorazione eucaristica e la scalata notturna al monte delle apparizioni Krizevac.

I luoghi di culto sono diversi e c’è sempre l’occasione per una confessione, non a caso, Međugorje è considerato il “confessionale del mondo” e si dice sia il posto in cui avvengono più conversioni in assoluto.

PER SAPERNE DI PIU’: 8 COSE ASSOLUTAMENTE DA VEDERE A MEDUGORJE

CONSIGLI DI VIAGGIO
Cosa è necessario portare: è necessario portare cuffie e radiolina con frequenza FM, la Bibbia e un ombrello.
Indicazioni per i gruppi: tutti i gruppi che partecipano non devono programmare altre attività durante i giorni dell’incontro.
Programma serale: il programma serale inizia alle 18:00 con il Rosario.
Sante messe: la Santa Messa è ogni giorno alle 19:00.

One thought on “Međugorje: il Festival dei Giovani nel mese di agosto

Rispondi