La Madonna del Carmelo a Trastevere: programma delle celebrazioni

Madonna-del-Carmelo-a-Trastevere

Nel Rione Trastevere si festeggia la Beata Vergine del Carmelo dal 13 al 26 luglio con preghiere, celebrazioni e una famosissima processione per le vie della città

La festa della Madonna del Carmelo a Trastevere è una delle ricorrenze più sentite in tutta la città di Roma.
I trasteverini attendono con ansia l’arrivo di questa festività e le celebrazioni iniziano dal 13 luglio con il triduo alla Madonna del Carmelo e si prolungano fino al 26.

Le origini della festa sono legate a una pia leggenda. Si racconta che, nel 1535, un gruppo di pescatori còrsi trovò in una cassa galleggiante, presso la foce del Tevere, una statua, realizzata in legno di cedro, della Vergine Maria. La statua fu donata ai carmelitani della chiesa di San Crisogono a Trastevere e prese il nome di “Madonna Fiumarola”.

Successivamente la statua fu portata nella chiesa di San Giovanni dei Genovesi e poi, nel ‘900, fu trasferita definitivamente nella chiesa di Sant’Agata.
Secondo alcune fonti, sembra che la statua che viene venerata nella chiesa di Sant’Agata, non è la medesima statua ritrovata nel fiume. Bensì, pare che la statua attuale sia stata realizzata da due due membri della Confraternita del Carmine, i fratelli Fascina.

Una delle più belle tradizioni legate alla Madonna del Carmelo di Trastevere è quella che riguarda la vestizione della statua. La statua, infatti, ogni anno è adornata con paramenti preziosi diversi molti dei quali sono conservati all’interno della chiesa di Sant’Agata.

PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMELO A TRASTEVERE

MARTEDI’ 13 LUGLIO
Ore 16:00 Recita del Rosario
Ore 17:00 Celebrazione S. Messa

VENERDI’ 16 LUGLIO
Ore 9:30 Santa Messa in onore della Madonna del Carmelo
11:00 Santa Messa in Sant’Agata (in diretta streaming su Facebook sulla pagina dell’Arciconfraternita)
17:00 Santa Messa in onore della Madonna del Carmelo l’investitura dei nuovi confratelli e consorelle dell’arciconfraternita (in diretta streaming su Facebook sulla pagina dell’Arciconfraternita)
Ore 18:30 Santa Messa in onore della Madonna del Carmelo

SABATO 17 LUGLIO
Ore 17:30 Inizio della Processione per le vie di Trastevere

PERCORSO PROCESSIONE: Largo San Giovanni dè Matha, Via di San Gallicano, Via delle Fratte di Trastevere, Via di San Francesco a Ripa, Piazza di San Callisto, Piazza di Santa Maria in Trastevere.

Ore 19:00 Santa Messa in Piazza di Santa Maria in Trastevere
La statua della Madonna sarà esposta in piazza. Per partecipare è necessario ritirare l’invito (uno a persona) presso la chiesa di Sant’Agata. (La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Tv2000).

Ore 21:00 serata di Adorazione ed Evangelizzazione ad opera della Comunità Mariana Carismatica “Vittoria di Dio”.

DA LUNEDI’ 19 A SABATO 24 LUGLIO
Ore 9:30 Santa Messa
16:00 Recita del Rosario
17:00 Santa Messa
18:30 Santa Messa

MERCOLEDI’ 21 LUGLIO
Ore 21:00 Recita del Santo Rosario trasmesso in diretta su TV2000 dalla chiesa di San Crisogno

Festa-Madonna-del-Carmelo-Roma

DOMENICA 25 LUGLIO | RIEVOCAZIONE DELLA “PROCESSIONE DELLA MADONNA FIUMAROLA”

Ore 18:30 Imbarcadero del Circolo Canottieri Lazio, vestizione Sacra Statua
19:30 Inizio processione arrivo previsto all’imbarcadero di Ponte Garibaldi
20:30 Banda musicale della Polizia Locale di Roma Capitale e inizio processione “terrestre” fino alla chiesa di Sant’Agata.
Tributo alla Vergine con Fuochi di artificio.

LUNEDI’ 26 LUGLIO

Ore 6:30 Inizio processione mattutina con partenza dalla chiesa di Sant’Agata

PERCORSO PROCESSIONE: Largo San Giovanni de Matha, Via della Lungaretta, Piazza di Santa Maria in Trastevere, Piazza di Sant’Egidio, Via della Scala, Piazza della Scala, Via di Santa Dorotea, Via Benedetta, Via del Moro, Piazza di Sant’Apollonia, Via della Lungaretta e Largo San Giovanni de Matha.

Ore 8:30 Messa di ringraziamento nella chiesa di Sant’Agata

LA FESTA “DE NOANTRI”

La Festa “de Noantri” in contrapposizione a “voi altri che abitate in altri quartieri” è una festa popolare che si svolge in contemporanea a quella liturgica. Ha origini senz’altro più recenti. Infatti, nei primi anni del ‘900 la “Festa de Noantri” è stata celebrata in contemporanea alla Festa della Madonna del Carmelo. Tradizione religiosa, folklore e devozione popolare si sono unite per celebrare con fede la Madonna del Carmelo.

Fonte: www.arciconfraternitadelcarmine.it

PER APPROFONDIRE: ITINERARIO MARIANO TRA LE CHIESE DI ROMA

Per rimanere sempre aggiornati sui miei itinerari religiosi potete seguirmi su Facebook e su Instagram.

Rispondi