Itinerari religiosi in Italia: percorsi tra arte, tradizioni e spiritualità

itinerari religiosi in italia

Itinerari religiosi, pellegrinaggi e cammini che si delineano alla luce della fede 

Perché itinerari religiosi in Italia?

Volevo un blog che potesse raccontare il mondo del turismo religioso visto dalla prospettiva del pellegrino.

Io stessa quando organizzo i miei viaggi faccio fatica a trovare itinerari religiosi in Italia con informazioni precise su dove andare, gli orari di apertura delle chiese e dei santuari, le indicazioni su dove passare qualche ora di pausa e mangiare bene.

Eh si, anche i pellegrini cercano un bel posto dove mangiare. Personalmente prediligo gli agriturismi e i posti dove si possono gustare prodotti a km 0 cucinati in maniere tradizionale.

ROMA E DINTORNI 

Sul blog troverete brevi itinerari religiosi sviluppati all’interno dei Rioni di Roma.
Potrete scegliere la vostra zona di interesse e immergervi nell’arte e nella storia che si respira in ogni angolo di questa magnifica città.

Roma, sede del Vaticano, è il polo del turismo religioso in Italia con circa 900 strutture religiose è considerata la città con più chiese al mondo.

Potrete trovare indicazioni sulle mostre e sulle esposizioni che vengono ospitate a Roma. Potrete scoprire le chiese, i santuari e i luoghi sacri che si confondono con i locali della vita mondana romana.

Il Santuario della Piccola Lourdes, il Museo delle Anime del Purgatorio, l’imponente complesso della Madonna del Divino Amore sono solo alcuni dei luoghi che visiteremo.

TRADIZIONE E SPIRITUALITA’ IN PROVINCIA 

Parto da Roma con i miei itinerari religiosi per spingermi nella provincia e visitare i borghi più belli e quelli meno conosciuti.

Rimarrete affascinati dalle leggende e dalla storia che si nascondono dietro abbazie, monasteri e cammini. Le feste patronali e le processioni hanno un posto di riguardo tra le pagine del mio blog.

Cattedrale di Santa Margherita dall'alto - Montefiascone
Montefiascone

Leggendomi vi sarà facile capire quanto mi piace ascoltare i racconti delle persone del posto, le leggende, il loro modo di esprimersi in dialetto, i loro usi e costumi. Il popolo italiano è un popolo accogliente ed entusiasta delle proprie tradizioni.

Conoscete la tradizione dei morticeddi calabresi o la storia del Santino più antico di Italia?
Se volete scoprire queste e altre tradizioni legate all’ambito della religione siete nel posto giusto!

IO AMO IL MIO PAESE: ITINERARI RELIGIOSI IN ITALIA 

Varcati i confini del Lazio mi sono spinta oltre in viaggio per l’Italia lungo le tracce dei più grandi pellegrini di tutti i tempi. Assisi, per esempio, è uno dei miei luoghi del cuore dove torno appena posso. Sebbene sono affezionata anche a posti come: Cascia e il Convento di Santa Rita o il Santuario di Monte Sant’Angelo in Puglia.

D’altra parte anche Viterbo è una delle zone che amo profondamente. In particolare, il Santuario del Miracolo Eucaristico a Bolsena e la Cattedrale di Santa Margherita a Montefiscone.

Cosa vedere a Bolsena in due giorni
Bolsena

ITINERARI RELIGIOSI IN ITALIA E NON SOLO 

Sono stata quatto volte a Međugorje posso raccontarvi tutto quello che desiderate su questo piccolo paese della Bosnia-Erzegovina. Il periodo più bello per visitare Međugorje è senza dubbio durante il Festival dei Giovani ad agosto ma non prendete questo viaggio come una vacanza piuttosto è un vero e proprio pellegrinaggio.

Međugorje-Festival-dei-Giovani-agosto



La Grecia è una delle mie mete preferite ma anche la Spagna mi è entrata nel cuore.

Se avrete la pazienza di seguirmi riempirò i vostri occhi di arte, rimarrete a bocca aperta davanti l’ingegno dell’uomo nel progettare e nel costruire, scoprirai storie di santi, miracoli, apparizioni, cammini ed itinerari religiosi che si delineeranno alla luce della fede in Dio.

Buon viaggio…

4 thoughts on “Itinerari religiosi in Italia: percorsi tra arte, tradizioni e spiritualità

  1. Bello mi piace il tuo blog. Un’idea originale e utile per tutti. Hai pensato di parlare ance dei pellegrinaggi fuori dall’italia? Io sono tornata da un mesetto dal Cammino di Santiago e mi è piaciuto tantissimo

    1. Ciao Giulia!
      Ho letto il tuo post, mi è piaciuto moltissimo! Stavo pensando di organizzare un viaggio per la prossima primavera.
      Chissà…

  2. Il centro Italia, in generale, è una fetta del nostro paese che mi manca a livello di viaggio e scoperta. Mi sono avvicinata a quei luoghi quando sono stata in Umbria per un lavoro di 10 giorni e ne sono stata molto felice.

    1. Ciao Giovy, l’Italia è ricca di posti meravigliosi. Ci piace viaggiare e scoprire il mondo ma non ci rendiamo conto che possiamo trovare dei posti unici anche dietro l’angolo!

Rispondi